Testa

Infatti è molto probabile, almeno dalla tua descrizione qui sopra, che questa ragazza non abbia nessun interesse verso di te, o che lo avesse inizialmente e qualcosa le abbia fatto cambiare idea. Quel qualcosa potrebbe essere qualcosa che hai fatto tu, qualcosa che le hai trasmesso o altro che è avvenuto nella sua vita personale. Insistere non cambierebbe le cose, ma se davvero sei così interessato, ci sono modi in cui puoi capire cosa le passa perla testa, puoi farti vedere sotto un altra luce e magari quel qualcosa potrebbe scattare.

Che sia più o meno grave c’è sicuramente stato un problema abbastanza forte da interrompere il rapporto e se è finito una volta, può finire di nuovo. Il problema però è che in quei momenti non stai ragionando razionalmente, ma sei ancora in preda alle emozioni e le emozioni si sa, non sempre ci suggeriscono la cosa più saggia. Questa dipendenza fa si che quando una ragazza ci lascia abbiamo l’istinto di rivolerla per continuare a vivere quelle emozioni, o spesso semplicemente perché non sopportiamo l’idea che lei possa riviverle con qualcun altro.

Nel peggiore vivono la relazione come un diversivo, sapendo sin dall’inizio che non ci sono le condizioni per andare oltre. Il punto è che lei ha problemi nel baciare, nel tenersi per mano, nel fare l’amore, anche se poi è ambigua e contraddittoria. Il punto è che tutto ciò ora lo sto scontando io perché, da quando siamo rimasti soltanto io e lei, lei mi dice che non riesce a entrare nell’ottica di una relazione ufficiale, di un fidanzamento.

Ciao, volevo chiederti dopo un lungo periodo di no contact che cosa mi converrebbe scriverle? Abbiamo la stessa età ed è da quasi un anno che non ci scriviamo. La nostra è una relazione a distanza perché studiamo in due parti differenti. La mia ex ragazza mi ha lasciato dopo 3 anni di relazione, un mesetto fa.

Ovvero che sia lei ad approcciarlo e a cercare di sedurlo. Deve essere però una donna davvero molto determinata, perché non sarà facile connettersi con lui. Probabile che dopo qualche tentativo di scoprire chi è veramente quest’uomo, lei si stanchi e se ne vada altrove, optando per qualcuno che invece esprime sé stesso con naturalezza. Ogni tema relativo a qualcosa di delicato, come può essere la frustrazione nell’essere single, suscita necessariamente http://money4fugitives.com/the-venice-glass-week-il-primo-festival-internazionale-dedicato-al-vetro-di-murano/ emozioni negative. Così come è improbabile farsi un sacco di risate dallo psicologo, allo stesso modo è normale che leggere questo articolo possa generare sentimenti non piacevoli. E’ però solo andando a toccare certe corde che si possono capire tante cose.

Bisogna però sapere che ci vorrà tempo, pazienza, leggerezza e che si sta combattendo una battaglia dall’esito molto incerto. Ciò che sembra al momento evidente è che lui vuole stare con lei e, a quanto ci dice, lo dimostra anche nei fatti. Il fatto è che il sentimento non è razionalità e, forse, nel tentativo di cercare una logica razionale nel suo sentire, il suo compagno ha attraversato il periodo di “insicurezza emotiva” che lei ci ha descritto un paio di mesi fa. Vi basti sapere che le poche persone che sono venute a conoscenza di questa crisi, sono rimaste letteralmente basite, senza parole, dicendoci che si sarebbero aspettate tutto fuorché un’incertezza nella nostra coppia.

Ma non siamo grandi amici, ci conosciamo da poco.Lei mi disse che prima di dare l’amicizia a una persona deve passare molto tempo.Quindi per ora sono solo un conoscente. Qualche tempo fa avevo deciso di chiudere con lei e gle l’avevo detto.Avevo deciso di non scriverle e neanche parlarle . Infatti lei si nasconde dietro l’avvertimento “posso darti solo amicizia”, come dire “vedi tu che vuoi fare, poi non venirmi a dire che non te l’avevo detto”. Anche a te, che magari ora stai male per lei, sarà capitato di far soffrire anche involontariamente una ragazza. E una persona che ha sofferto in passato e che si descrive sempre come semplice, normale.Me lo ha detto più di una volta che non farebbe mai del male a nessuno, e io mi fido di lei. Perchè si comporta come se gli piacessi e poi mi ripete che solo l’amicizia e il massimo che posso aspirare?

  • La cosa che però mi ha spiazzato è che la stessa sera mi ha bloccato da Instagram (l’unico social che lei usava).
  • Mi disse poi che era venuto alla mia cena perchè era interessato a me dal primo momento che mi ha vista l’anno prima.
  • Io mi sento rifiutata e brutta, pur essendo una bella ragazza.
  • Ci siamo principalmente scritti, parlati solo due volte.
  • (piccola ma non troppo piccola parentesi i suoi genitori sono divorziati da molti anni e la madre si è ricreata giustamente un’altra vita).

Hai presente quelle situazioni in cui di inverno una donna dice ‘’ho freddo’’? E quando tu gentilmente le offri la possibilità di indossare il tuo giubotto lei dopo un po’ continua a lamentarsi del fatto che fa freddo? Beh, probabilmente lo sta dicendo perché non vede l’ora di sentirsi dire vieni qui che ti scaldo io (e ti dirò di più, se la donna è un tipo intraprendente, potrebbe addirittura proporvelo direttamente lei di scaldarla)! In questo caso, non vede l’ora di trovarsi da sola con te mentre la stai riscaldando, aspettando il momento in cui la bacerai appassionatamente.

A prescindere, ora sapete a cosa sono dovute tutte quelle esternazioni di affetto, a parole, alla fine di ogni esperienza, condivisa con la vostra donna. In ogni caso, se notate il cambiamento dell’aspetto interiore o esteriore di una donna, in relazione alle vostre esigenze e necessità, mostrandosi sotto una luce che palesemente è creata per il vostro compiacimento, consideratelo come un ottimo segnale di innamoramento. Non è semplice descrivere lo sguardo di una donna innamorata, perché l’amore stesso è un insieme di fattori che richiedono un certo occhio di riguardo, nel descriverli. Ho letto l’informativa Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali. Ma possiamo parlare per esperienza, in base alle situazioni vissute e a quello che hanno lasciato sulla nostra pelle, passando prima per la nostra testa.

Mi spiego meglio, ho sbagliato tanto con lei,ho continuato a fare gli stessi errori e gli ultimi mesi purtroppo per alcuni miei problemi di tipo psicologico sono stati un inferno, si litigava un giorno si e uno no. Lei ora mi ha detto di non provare più nulla se non un pizzico di mancanza da quel che ho notato. Quindi, è vero che lei non mi ami più,ma è stata mia la colpa. Ciao, penso che ognuno sia libero di fare le proprie scelte, quindi è giusto che si riprenda la sua vita se da parte sua è finita. So che è sempre dura quando finisce una storia così importante, ma da quello che mi dici di problemi ce n’erano ed anche per te non era tutto rose e fiori.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

error: Thank you for respecting copyrights!

Don’t miss out! Subscribe now

Share via
Copy link